Anche ad agosto l’niziativa itinerante fra le parrocchie per aiutare i più poveri nei mesi estivi
Foggia, i ‘Pranzi Solidali’ della domenica: la Caritas non va in vacanza

L'iniziativa è partita lo scorso 5 luglio e terminerà l'ultima domenica di settembre, in attesa della riapertura delle mense storiche domenicali quali l'Annunciazione (per il pranzo) e San Pio X (per la cena) che garantiscono il servizio durante tutto il resto dell'anno. Per il resto, anche in questa stagione estiva 2015 si rinnova l'iniziativa dei cosiddetti ‘Pranzi Solidali', il progetto coordinato dalla Caritas diocesana Foggia-Bovino che fa affidamento sull'adesione di numerose parrocchie locali, tutte unite per garantire un pasto agli indigenti anche durante i mesi più caldi dell'anno, quelli in cui le ‘tradizionali' mense per i poveri chiudono per l'assenza di molti volontari o per la difficoltà a sostenere il servizio. E così, il pranzo solidale della domenica si svolge regolarmente nei mesi di luglio, agosto e settembre in modalità itinerante, grazie alla collaborazione di diverse parrocchie cittadine e di altri volontari che, anche attraverso questo tipo di attività, si possono avvicinare al mondo della povertà.

 

“L'idea nata tre anni fa – ricorda don Francesco Catalano, direttore della Caritas diocesana - si va sempre più consolidando, e la proposta alle parrocchie di prodigarsi nella preparazione di un pranzo domenicale per i bisognosi riscuote sempre molto consenso; in primis, da parte di gente comune che prepara le pietanze nelle proprie case per servirlo nei locali delle parrocchie adibite a ‘ristorante'. Tuttavia dai dati emerge che se all'inizio l'utenza era principalmente formata da stranieri, oggi il numero degli italiani che usufruiscono di questo servizio è in costante crescita – aggiunge don Francesco - . Complice, ovviamente, la crisi economica”.


Il 2 agosto sarà la parrocchia BVM Regina della Pace ad ospitare i poveri per il ‘Pranzo Solidale', con ingresso dalle 11.30 alle 12; il 9 agosto, sempre allo stesso orario, toccherà alla chiesa di Santissimo Salvatore. Il 15 agosto, a Ferragosto, sarà la struttura del Conventino ad organizzare la mensa con due appuntamenti: a pranzo dalle 11.30 alle 12, a cena dalle 18.30 alle 19. Il 23 agosto sarà il turno di Sacro Cuore, sempre con ingresso dalle 11.30 alle 12; mentre il 30 agosto chiuderà il mese la parrocchia di San Ciro, con ingresso dalle 11.30 alle 12.