Fa tappa nel capoluogo Dauno la campagna di prevenzione contro i disturbi dell’udito
Foggia, ’Nonno Ascoltami!’, il 16 ottobre controlli gratuiti in piazza Giordano

La VII edizione di ‘Nonno Ascoltami!', la campagna nazionale per la prevenzione contro i disturbi dell'udito, patrocinata dal Ministero della Salute, arriva a Foggia domenica 16 ottobre, in piazza Giordano dalle ore 10 alle 19. Medici e tecnici specialisti dell'udito, per un'intera giornata, saranno a disposizione dei cittadini che vogliano effettuare un controllo dell'udito, grazie all'impegno di diversi partner nazionali e locali, tra cui l'Istituto Acustico Maico. Referente scientifico dell'evento sarà il dott. Pasquale Cassano, titolare della Cattedra di 'Otorinolaringoiatria' presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell'Università degli Studi di Foggia e Direttore dell'Unità Operativa di Otorinolaringoiatria dell'Azienda Ospedialiero-Universitaria “Ospedali Riuniti” di Foggia


L'evento nazionale gode del patrocinio del Ministero della Salute e del riconoscimento dell'OMS, (Organizzazione Mondiale della Sanità) che ogni anno indice la Giornata Mondiale dell'Udito, di cui l'associazione ‘Nonno Ascoltami!' è ambasciatrice italiana. L'ipoacusia colpisce circa 360 milioni di persone nel mondo, oltre 7 milioni solo in Italia. Ogni giorno nel nostro Paese 30 persone scoprono di avere un disturbo uditivo, un problema che coinvolge due persone su tre oltre i 65 anni. Di questi il 75% non porta una protesi acustica e in genere impiegano tra i 5 e i 7 anni prima di accettare il problema e rivolgersi a uno specialista.