L’iniziativa dell’A.Ge. in programma dal 29 agosto al 3 settembre presso il Lido Matinelle
Trani, ’Giochi senza barriere’ per abbattere le differenze

L'A.Ge. - Associazione Genitori di Trani, organizza Giochi senza barriere 2016 dal 29 agosto al 3 settembre presso il Lido Matinelle di Trani dalle ore 9.00 alle ore 12.30. 'Giochi senza barriere' "non è una semplice colonia estiva ma un'importante occasione per abbattere nella nostra città tutte quelle barriere che impediscono la piena integrazione dei minori diversamente abili e delle loro famiglie. Soltanto abbattendo tutte le barriere fisiche e psicologiche si può valorizzare la differenza come ricchezza ed opportunità di crescita" scrive l'associazione nella nota di presentazione. Le attività terranno conto delle particolari esigenze di ciascun minore al fine di abbattere tutte quelle barriere che impediscono la piena integrazione: per questo una psicologa realizzerà dei colloqui con le famiglie prima dell'avvio delle attività.

 

In spiaggia, oltre alla presenza di animatori/educatori e dei volontari qualificati dell'associazione A.Ge., è prevista la presenza di un fisioterapista per consentire una più agevole movimentazione dei piccoli con problematiche motorio – prassiche.