Mercoledì 27 maggio la presentazione del libro di Virginiano Spiniello
Deliceto, ’La Rivolta delle Pecore’. Saltare per la libertà e l’evoluzione

Il Centro di Salute Mentale e il Centro Diurno 'Arcobaleno' di Deliceto insieme all'Associazione L'Albero Vagabondo presentano il 27 maggio, presso le strutture de Il Ristorante Ballarò, 'La Rivolta delle Pecore. Storie libertarie di animali rivoluzionari' libro di Virginiano Spiniello, edito da Il Papavero. Arte, musica, poesia e teatro si alterneranno in una occasione di incontro che vuole essere un momento di riflessione sul cambiamento interiore, la consapevolezza, il dialogo tra libertà e regole perché l'unica rivoluzione possibile, per le pecore, è il salto, l'evoluzione. Durante l'evento sarà realizzata, insieme agli utenti dei Centri Diurni 'Arcobaleno' di Deliceto e 'Itaca' di Troia, una performarce artistica curata dal Maestro Giovanni Spiniello (Biennale di Venezia 1968, Quadriennale di Roma 1975, Segnalato Bolaffi da Crispolti nel 1978) illustratore del libro, nonché padre dell'autore e creatore, insieme al figlio, dell'iniziativa di arte ed educazione ambientale l'Albero Vagabondo con la quale, dal 2008, installano sulle discariche in montagna i disegni dei bambini per chiedere ai grandi di pulire.

 

Tante le associazioni che hanno reso possibile l'evento di Deliceto. Mentre la lettura e l'interpretazione teatrale delle favole del libro con gli utenti protagonisti è a cura dell'Associazione Teatrale Delicetana Tanino, sarà l'Associazione Alkemia a pensare alla musica e la Cooperativa Pegaso curerà la scenografia. Collabora, inoltre, la cooperativa sociale Medtraining, che cura un progetto di ortoterapia con gli utenti, finalizzato all'integrazione e all'inclusione sociale, mentre l'evento ha il patrocinio morale del Club Unesco di Deliceto. Sponsorizzano l'evento il Ristorante 'Ballarò' con la disponibilità delle strutture e il Bar Centrale con i suoi prodotti artigianali.  

 

Al centro della giornata saranno sempre gli utenti e gli operatori dei centri diurni di Deliceto e Troia che leggeranno e interpreteranno i brani e realizzeranno la performance artistica e saranno soggetti attivi della Rivolta delle pecore: rivoluzione interiore, cambiamento, presa di coscienza attraverso le favole e l'arte. Sarà quindi presentato il libro dall'autore insieme all'editore Donatella De Bartolomeis delle Edizioni Il Papavero e, al termine della giornata, dopo la lettura di alcune poesie di Giuseppina Ruberto, l'opera realizzata insieme all'artista diventerà veicolo di cultura, di libertà, dialogo per promuovere quelle occasioni di incontro, riflessione, esperienza che sono il messaggio racchiuso nelle favole del libro.