L’iniziativa dell’assessorato al Welfare per sostenere le persone più fragili
Bari, Emergenza Caldo: 80 tonnellate di frutta per le famiglie indigenti

L’Assessorato al Welfare del Comune di Bari, tra le azioni in atto a sostegno dei cittadini e delle famiglie più fragili, promuove, in collaborazione con il Banco delle Opere di Carità di Bari, la distribuzione straordinaria nei prossimi giorni di circa 80 tonnellate di frutta da destinare ad aiuti caritativi per indigenti o per famiglie e cittadini in difficoltà. Gli alimenti potranno essere ritirati dalle comunità di assistenza e socio educative, dalle Associazioni di volontariato di Bari coinvolte nel tavolo Emergenza Caldo presso il magazzino del Banco delle Opere che provvederà alla distribuzione. Le strutture sono state informate ed invitate dall'Assessorato ad organizzare, nei prossimi giorni, il ritiro secondo le modalità concordate.

 

Francesca Bottalico, assessora al Welfare, ha dichiarato: “Anche questa iniziativa rientra nel piano di collaborazioni che abbiamo avviato e consolidato nelle ultime settimane con le organizzazioni per contrastare la povertà e il disagio, che si intensificano nel periodo estivo. Grazie all’informazione e alla comunicazione tra i soggetti operanti, abbiamo avuto la possibilità di avviare questa ulteriore iniziativa. Ci auguriamo di poter proseguire su questa strada. Presto le associazioni comunicheranno ai cittadini le modalità di consegna o ritiro della frutta”.