Il campo si terrà dal 14 al 31 luglio. Aperto anche ai piccoli con disabilità
Monte Sant’Angelo, un Centro Estivo per accogliere 30 bambini

Torna, per il terzo anno consecutivo, il bando del Comune di Monte Sant'Angelo per la partecipazione al Centro Estivo aperto ad un gruppo di 30 bambini. Scadenza il 9 luglio. Per Felice Scirpoli, Vicesindaco e Assessore alle Politiche Sociali, si tratta di "un progetto a cui teniamo particolarmente per il suo valore educativo, formativo, ludico e sociale. Una occasione per i bambini di socializzare, integrarsi e relazionarsi". Il Centro Estivo 2014, dunque, si terrà dal 14 al 31 luglio, dal lunedì al venerdì, dalle 9.00 alle 15.00, per un gruppo di 30 bambini che abbiano terminato le classi prima, seconda, terza, quarta e quinta della Scuola Primaria.

 
Il servizio comprende la copertura assicurativa per tutto il periodo, il trasporto, la mensa - grazie alla collaborazione della Cir Food, che offre, gratuitamente, il pranzo a tutti i bambini - personale qualificato per le uscite al mare - grazie, anche, a Lido Macchia, che consente che i bambini possano utilizzare la spiaggia e ai quali offre la disponibilità gratuita di qualche ombrellone e sdraio - e attività ludiche organizzate e gestite dagli educatori. Il Comune, inoltre, favorisce la partecipazione ai bambini diversamente abili purchè accompagnati da almeno uno dei genitori.
 

La domanda, redatta su specifico modulo depositato presso l'Ufficio Politiche Sociali del Comune di Monte Sant'Angelo, piazza Roma, o scaricabile nel link sotto riportato, dovrà essere consegnata a mano, entro e non oltre le ore 13 di mercoledì 9 luglio 2014, presso l'Ufficio Protocollo del Comune. Clicca qui per scaricare il bando e la domanda.