Foggia, un incontro con le associazioni per presentare i bandi
Promosso da Ce.Se.Vo.Ca. e Csv Daunia si svolgerà martedì 3 giugno
Foggia, un incontro con le associazioni per presentare i bandi

Il Ce.Se.Vo.Ca . e il CSV Daunia organizzano, martedì 3 giugno, dalle ore 17.00 alle 19.00, presso la propria sede, in Via Rovelli 48, un incontro con le associazioni di volontariato di Capitanata, al fine di presentare diversi bandi. Nel corso dell'incontro le associazioni riceveranno materiali, indicazioni utili e chiarimenti circa la modalità di redazione dei progetti. Per aderire all'incontro contattare il Ce.Se.Vo.Ca. o il CSV Daunia (telefono/fax/e-mail) entro le ore 12.00 di martedì 3 giugno 2013.


I bandi
- L'Avviso Iniziativa Immigrazione 2014 della Fondazione con il Sud, è rivolto alle organizzazioni del volontariato e del Terzo Settore delle aree meridionali, per due specifiche linee di intervento: 1) contrasto a tratta e sfruttamento lavorativo e sessuale; 2) valorizzazione di esperienze associative e di lavoro, anche autonomo.
Scadenza: 3 luglio 2014


- La Presidenza del Consiglio dei Ministri, nell’ambito dell’8 per mille, consente ad enti pubblici e del privato sociale, tra cui le associazioni di volontariato, di presentare progetti per interventi straordinari in uno dei seguenti ambiti: 1) fame nel mondo; 2) calamità naturali; 3) assistenza ai rifugiati; 4) conservazione dei beni culturali; 5) edilizia scolastica.
Scadenza: 30 settembre 2014


- Il Gruppo Megamark di Trani, intende sostenere lo sviluppo di iniziative negli ambiti dell’assistenza sociale, della sanità, dell’ambiente e della cultura, promuovendo una terza edizione del concorso 'Orizzonti Solidali' e stanziando complessivamente € 100.000.
Scadenza: 31 luglio 2014


- Il Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo ha approvato il Decreto 19 giugno 2013 concernente 'Criteri e modalità per l'erogazione di finanziamenti per progetti di ricerca scientifica finalizzati a censimenti, riordinamenti, inventariazioni ed edizioni di fonti archivistiche'.
Scadenza: 28 febbraio 2015


- Enel Cuore finanzia progetti attraverso interventi strutturali, come la realizzazione o la riqualificazione dei centri di assistenza, case di accoglienza, e scuole; provvede inoltre all’acquisto di attrezzature essenziali per la salute e il benessere psico-fisico delle persone portatrici di handicap e di coloro che sono affetti da patologie complesse.
Scadenza: nessuna.