Claudio Natale illustra i primi due assi della nuova programmazione sociale e sociosanitaria
Regione Puglia, Per il Piano servizi per l’infanzia e contrasto della povertà

Sostenere la rete dei servizi per la prima infanzia e la conciliazione dei tempi. Contrastare le povertà con percorsi di inclusione attiva. Questi due dei sei assi  portanti inseriti nella programmazione sociale e sociosanitaria regionale per il triennio 2013-2015. Claudio Natale, del Servizio Programmazione Sociale e Integrazione Sociosanitaria Regione Puglia, nell'intervista si è sofferma su questi due primi punti della programmazione del terzo Piano Regionale delle Politiche Sociali. Quasi 130milioni di euro per consolidare e potenziare il sistema di welfare regionale.