Il progetto “Capitanata Solidale” è realizzato nell’ambito del Sistema di protezione per richiedenti asilo e rifugiati (S.P.R.A.R.), previsto dalla 189/2002, è finanziato dal Ministero dell’Interno e promosso dal Comune di Manfredonia con il partenariato e il cofinanziamento della Provincia di Foggia. Il progetto offre accoglienza e un percorso di integrazione nella città di Manfredonia e ha inoltre attivato i servizi previsti dall’ex art. 11 D.P.R. 303/2004: informazione e orientamento legale, alfabetizzazione, sostegno socio-psicologico, assistenza al rimpatrio volontario e, dal 2009, viene realizzato un servizio di animazione ludico-sportiva, presso il C.A.R.A. (Centro di Accoglienza per Richiedenti Asilo) di Borgo Mezzanone, borgata situata nel territorio del Comune di Manfredonia a soli circa 20 km. dalla città.